Il DELIRIO di don Alberto Vigorelli, prete di Mariano Comense.
“O si è cristiani o si sta con Salvini”.
Per fortuna non tutti i don sono così, però siamo stanchi di questi tentativi di “scomunica”da chi usa empiamente un pulpito religioso per fare propaganda politica filoimmigrazionista!!
Durante la messa dei bambini.
CONVERTITI!!

Di Alessandro Turati
“Volevo informarvi del messaggio che ho mandato oggi alla Comunità Pastorale San Francesco:

“Volevo manifestare il mio personale dissenso e disagio per le affermazioni che ho sentito oggi durante l’omelia tenuta da Don Alberto alla messa delle 10.00 in Santo Stefano cui ho partecipato accompagnando anche le mie bambine di otto e nove anni.
L’affermazione ” o sei di Salvini o sei cristiano ” ,così come le considerazioni su trasmissioni televisive o sul l’evasione fiscale, le ritengo sbagliate e fuori luogo soprattutto tenendo presente a chi venivano in prima battuta indirizzata: bambini delle scuole elementari che stanno seguendo un percorso di preparazione alla Prima Comunione…
Da persona cresciuta con un’educazione cattolica e che si considera cristiano e che nei limiti del possibile si è adoperato per mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti nelle varie attività in cui si è impegnato mi sento molto preoccupato da affermazioni avventate e preconcette che vengono indirizzate ai miei figli da persone che dovrebbero dare loro insegnamenti sui valori cristiani da seguire.
Con grande amarezza …

Il servizio di Etv a cura di Emanuele Caso

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email