Di Luigi Puricelli

Come al solito, calcio di rigore concesso al PD all’ultimo secondo dei tempi supplementari con il nostro portiere pure espulso.
Bocciati in maniera inequivocabile dal popolo italiano.
I pidiellini ora si ergono a paladini delle regole della costituzione ,ma se non sbaglio quando era al governo Renzi abbiamo votato un referendum per modificarla che volevano solo loro.
Come al solito dietro all’apparenza di facciata si nasconde esattamente il contrario, dicono una cosa ma in realtà ne pensano un altra.
Siamo stufi e ora ci si mette pure il Presidente che avrà si fatto valere i suoi diritti ma che di fatto ha fatto un bel falò dei nostri voti.
Purtroppo non contiamo nulla.

Mi Piace(4)Non Mi Piace(1)
Print Friendly, PDF & Email