Di Andrea Maspero

Con un tempismo perfetto – proprio quando Bergoglio viene accusato di aver coperto l‘ennesimo scandalo dei preti pedofli – ecco le foto delle presunte violenze subite da non meglio identificati uomini di razza nera (ovvero aspiranti migranti?) ad opera dei libici (di quali tribù esattamente?) guarda caso visionate in anteprima dal Papa.
Forse la stampa progressista non si rende conto che questa continuo tentativo di spostare l‘attenzione dell’opinione pubblica sul tema dei “poveri migranti” non produce piú alcun effetto, ma regala solo ulteriori consensi a Salvini.
Gli Italiani tra crolli di ponti, terremoti e la cronica difficoltà di arrivare a fine mese a causa del carico fiscale piú elevato del mondo, hanno esaurito le scorte di indignazione, e sono ormai indifferenti a quello che avviene dall’altra parte del Mediterraneo.
Facciamocene una ragione, anche a costo di passare per cinici.

Mi Piace(10)Non Mi Piace(5)
Print Friendly, PDF & Email