Vivo a Cavallasca da soli 3 anni ma…….mi sono bastati per notare che i servizi sono gran pochi e l’attenzione al cittadino quasi nulla…la scuola e l’asilo mi sembrano strutture poco curate…i locali sotto la piazza vuoti da tempo e nessuno incentivato ad aprire qualche attività, non esiste più nemmeno uno sportello bancomat dove poter prelevare senza doversi per forza spostare in auto… Villa Imbonati personalmente mi pare quasi sprecata per degli uffici comunali, anche se ammetto che la fortuna di veder celebrato il mio matrimonio in una sala tanto bella altrove non l’avrei avuta….. in compenso San Fermo è un paese ben vivace, che garantisce tanti servizi e ha un asilo e una scuola completamente rinnovati e con spazi più che adeguati alle esigenze dei bambini…una discarica comoda lontana dal centro e aperta più giorni la settimana, da anni e anni ormai il paese si è rinnovato e abbellito, anche questa storia del parcheggio dell’ospedale…sul cui pagamento o meno si può anche non essere d’accordo, però tutto è nato per tutelare anche i residenti…ha portato soldi nelle Casse di un comune che aveva voglia di migliorarsi e crescere…ma ai cittadini l’idea di un ospedale che avrebbe stravolto abitudini e ritmi del paese e che avrebbe portato anche qualche espropriazione e qualche sacrificio per le abitazioni nelle vicine aree andava fatta digerire..ed ecco che grazie ai soldi del parcheggio il comune è rinato e i Sanfermini non pagano…non mi sembra così inadeguata e scandalosa la cosa….
Dimenticavo……..anche gli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali qui sono scandalosi….

Una nuova cittadina di Cavallasca ex sanfermina
borsellino 4

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email