Con le casse dell’Inps in profondo rosso, Berlusconi promette che – se vincerà – alzerà la pensione minima di anzianità a 1000 euro.
Promessa populistica. Irresponsabile. Truffaldina.
In piena sintonia con quel che prometteva l’altro venditore di pentole, tal Matteo Renzi.
Ora, il problema non sono i politici, ma noi italiani: fintanto che premiamo chi ci promette di più punendo chi ha il coraggio e l’onestà di dirci la verità, saremo sempre un popolo di serie B dai problemi che si tramandano, peggiorando, di generazione in generazione.
Winston Churchill, nel 40, in un momento drammatico per la sua nazione assediata, ebbe il coraggio di promettere lacrime, sudore e sangue.
E vinse.

vittorio belluso

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email