Francia al servizio della bilderberg

…cioè … fateci capire … La Le Pen sola contro tutto il sistema, sola contro i poteri forti, le banche, i giornali, le tv e dio sa quanto altro, sola anche contro il rinnegato Fillon che ha esortato a votare per il banchiere che sta con la tardona, col 35% dei suffragi – ovverosia con il voto di 4 francesi su 10 senza nemmeno 1 voto arrivato dai milioni di immigrati naturalizzati francesi (gli stessi che gioiscono ad ogni colpo di terrorismo) – avrebbe perso malamente?
… Non è la le Pen che ha perso, è la Francia, sono i francesi che perdono, popolo latino di cervelli all’ammasso al servizio della bilderberg, l’Europa dei banchieri.

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Francia al servizio della bilderberg”

  1. Sig." un cittadino", lei si è capito? Se sì, siamo contenti. Ci sorge un dubbio? Lei è forse " Un cittadino" di altri commenti che abbiamo avuto la disgrazia di leggere in altre occasioni ? Perché se così fosse ci preoccuperemmo meno.

    Mi Piace(2)Non Mi Piace(5)
  2. Il voto in Francia è una grande lezione per l'Italia e l'Europa: se le ragioni della ragione vengono lasciate ai partiti cosiddetti estremi, i populisti dilagano e trionfano con percentuali macronscopiche.
    E ha ragione lui, Macron, a sentirsi l'erede una grande tradizione: come in tutte le guerre civili europee, Parigi non oppone nessuna resistenza ai tedeschi e prepara gioiosa un governo collaborazionista.

    Mi Piace(6)Non Mi Piace(3)

I commenti sono chiusi.