Di Alessandro Carughi su fb

Cari Amici, Care Amiche,

Esattamente un anno fa , oggi, sarebbe stato l’ultimo giorno da Cavallaschini. Ultimo giorno perché domani appunto saremmo andati a votare per l’avvenuta fusione. Ma oggi è tempo di tirare almeno le prime conclusioni; vale a dire che su 6432 aventi diritto al voto (di domani) solamente 2903 si sarebbero presentati alle urne. Non entro nel merito ne del Si e nemmeno del No; ma in campagna elettorale (pre-fusione) sentivo dire cose di questo genere :

-avremo maggiori impiegati comunali e potenzieremo il servizio , quando invece alcuni per non dire molti hanno chiesto il trasferimento e non sono stati rimpiazzati

-interverremo in maniera ordinaria e straordinaria nella manutenzione della cosa pubblica e sulla sicurezza, è notizia di pochi giorni fa che è saltata una conduttura dell acqua potabile in via Mazzini .. eppure con i soldi dell avvenuta fusione si poteva iniziare a fare degli interventi di manutenzione programmata al nostro acquedotto; come fece , e gliene do atto, Ronchetti che riuscì a diminuire di molto la dispersione. Non ho visto nemmeno interventi di asfaltatura nelle vie che necessitano appunto di un bel nuovo manto stradale eppure i soldi ci sono.. Ho visto tanti dossi in qualsiasi caso esagerati ma talvolta ,non lo nego , molto utili. Ho visto tanti Velobox deturpare il paesaggio del mio paese , ma mai elevare una contravvenzione in quanto , è ora di chiarirlo , sono fuori norma.

Ho visto tanto , e tanto ancora vedrò peccato però che sono rimasto fuori dalle varie commissioni , io come molti altri della ex commissione Cavallasca. Nella quale siamo riusciti con forza ed onesta ad ottenere molto , l’ultima e più visibile è stata l’acquisto dello scuolabus. Ognuno di voi tragga le proprie conclusioni , non spetta a me farlo …
Ma se fosse domani il 9 Ottobre 2016?

 

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email