Il 31 Maggio si è inaugurata a Cervia, ai Magazzini del Sale, la prima edizione della Mostra itinerante “I Mille di Sgarbi”.

Dopo una selezione serrata, su oltre mille candidati, Vittorio Sgarbi ha confermato la partecipazione a soli cento artisti, tra pittori, fotografi, scultori e creatori digitali. I “Mille di Sgarbi” è una fotografia sullo stato dell’arte contemporanea in Italia, da Ragusa a Trento: in mezzo, artisti noti e letteralmente sconosciuti.
Tra di loro, scelta anche la pittrice Elena Campomagnani.
Nata a Milano, ma residente da molti anni a Cavallasca, si è diplomata con Lode alla Scuola degli Artefici di Brera nel 1984; ha successivamente allestito la sua prima mostra personale a Frankfurt, e partecipato a numerose esposizioni collettive e concorsi, ricevendo premi e riconoscimenti.

“Il mio ruolo – dice Sgarbi – è quello di vedere quanto talento c’è in queste opere, quanto animo, spirito e intelligenza. Spero che qualcuno si accorga di loro”.
La Mostra, che nei primi tre giorni ha registrato oltre duemila visitatori, chiuderà domenica 9 giugno.

Mi Piace(4)Non Mi Piace(1)
Print Friendly, PDF & Email