Di Nicola Molteni – deputato Lega Nord

Ci sono 450 falsi profughi che occupano la stazione di COMO ormai vero campo profughi a cielo aperto.
Degrado, insicurezza, carenze igienico sanitarie, violazione di regole e diritti basilari.
Colpa di un Governo CRIMINALE che non difende confini e frontiere ma alimenta politiche FILOIMMIGRAZIONISTE arricchendo scafisti e cooperative varie.
Noi chiediamo accoglienza SOLO per chi ne ha diritto, per chi scappa da guerre, per tutti gli altri, la maggioranza, identificazioni, espulsioni e RIMPATRI secondo le regole europee e internazionali, SGOMBERANDO IL BIVACCO IN STAZIONE E RIPRISTINANDO LA LEGALITÀ!!
Le anime belle della SINISTRA COMASCA chiedono canali umanitari, accusano la Svizzera e propongono di trasformare la caserma DE CRISTOFORIS, in un nuovo ENORME centro di accoglienza!!
UN GHETTO!!!
È’ una FOLLIA!!!
Le caserme sono luoghi di sicurezza non hotel per CLANDESTINI!!

caserma de cristoforis

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email