ll seguente articolo è tratto da una mail giunta alla redazione di Forza Cavallasca news, inviataci da una famiglia là residente.

La missiva, corredata delle più che esaurienti foto che pubblichiamo, denuncia una situazione che si protrae ormai da troppo tempo per larghi tratti del perimetro che delimita i cantieri, alcuni dei quali finiti da tempo, in cui più si è costruito a Cavallasca da 6 anni a questa parte.

Su legge testualmente, in un pezzo della mail, alla quale non crediamo si debba aggiungere altro, tanto chiara è la denuncia che vi viene fatta:

“Abitiamo a Cavallasca, dove più di un anno e mezzo fa abbiamo acquistato la nostra casa in via Cavour, di nuova costruzione, di quelle che sogni per la vita … Ma, perché c’è sempre un ma, da un anno e mezzo ogni mattina apriamo le finestre su una situazione di schifoso degrado…. Noi e tutti i nostri vicini ci sentiamo impotenti di fronte a dipendenti comunali sordi, le continue lamentele e rimostranze non hanno prodotto alcun esito…. E dopo più di un anno e mezzo in via Cavour viviamo ancora tra cancellate color ruggine, cavi elettrici, contatori provvisori appesi ai pali della luce, immondizia, ferri arrugginiti che ti fanno venire il tetano solo a guardarli, mancanza di marciapiede e rovi…rovi…tanti rovi… Il tutto ai piedi dei muri di cinta delle nostre belle case nuove… “

via cavour 1via cavour 2via cavour 3via cavour 4

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email