In via Verdi l’umido non viene ritirato per la 3° volta

Nella tarda mattinata di oggi_venerdì 28 agosto2015_nella mia qualità di consigliere comunale di opposizione, sono stato contattato da alcuni residenti di Cavallasca in via Verdi, i quali erano parecchio risentiti del fatto che la ditta Turcato, responsabile per Cavallasca e S.Fermo della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti,  non fosse passata a ritirare_come da contratto e prospetto distribuito dal municipio, i sacchetti dell’umido.
Mi è stato fatto presente che, tale negligenza, non è la prima volta che accade, ma ben la terza, fra luglio 201 5 e agosto c.m.
La problematica non ha coinvolto singoli e sporadici numeri civici, ma tutta la via, ‘saltata’ in toto dal ritiro porta a porta.

A convincere i cittadini a chiamarmi, è stato il fatto che, contattato il Comune, da questi, che pure è l’appaltatore e l’incassatore della tassa, altro non sono stati capaci di fare se non di fornire il numero verde della ditta, ove scatta un risponditore automatico.

La domanda, chiara, semplice, che mi è stata rivolta, è stata:

Ma se io pago la Tari al Comune, perchè ‘quelli’ mi dicono che devo interessarmi io e chiamare io la ditta che non è passata? Non avrebbero il dovere di interessarsi loro?”

vittorio belluso

N.B. Mi informano che la ditta Turcato, da me personalmente contattata , ha effettuato il ritiro in via Verdi alle h 13,39.

seguono diverse foto scattate stamattina dopo le h 12. In alcune si nota chiaramente la formazione di vermi, causata dalla protratta esposizione ad alte temperature.

umido 2umido 3umido 4umido 5vermi 1

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email