Lascia il posto conquistato a suon di preferenze alle urne anche col nostro supporto, all’Orlando, la terza donna più votata.

Lucia Borgesi – secondo le nostre fonti – avrebbe rinunciato a ricoprire l’incarico di membro della giunta e assessore per non meglio precisati motivi di natura etica e personali.

Così facendo vanifica tutti gli sforzi da noi sostenuti per avere una voce a noi amica nella ‘sala dei bottoni’.
Una scelta che non condividiamo e che conferma tutti i nostri dubbi, e sulle quote rosa in generale, e sulla effettiva consistenza della giunta che sta prendendo forma.
Siamo rimasti senza rappresentanza.
A questo punto è chiaro che, con l’errore della sinistra di presentarsi, sarebbe stato meglio se fossimo scesi in campo anche noi fin da ora.

vittorio belluso

 

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email