Usi il POS invece del contante? Il Comune ti frega! (e con lui il Governo)

Tassa per mensa scolastica 1 € in più, doposcuola 1€ in più, multe 1 € in più

Fanno specie le lamentele di cittadini, residenti a San Fermo, arrivate in redazione in questi giorni.
Succede infatti che si sia scoperto il perchè il Governo giallorosso, con la complicità di amministrazioni sempre pronte ad aggiungere anzichè a togliere, stia spingendo per incentivare l’uso della carta di credito: per addebitargli anche le spese di commissione, su cui guadagnano sia lo Stato che le banche.
Altro che lotta all’evasione!
1 euro per chi paga la mensa scolastica del figlioletto, il doposcuola o, più semplicemente una multa.
1 euro di aggravio difficile da mandare giù per chi è già “spemuto”.
Una vergogna comunale che sicuramente – dopo la nostra denuncia – avrà anche questa volta una eco provinciale.
Vogliamo proprio vedere come si giustificherà il nostro primo cittadino e la nostra inefficiente amministrazione!
Scommettiamo che anche questa volta la colpa non sarà loro?
La morale è una sola: 100 di contante valgono 100 euro.
100 euro di carta di credito valgono al massimo 99 euro!

vittorio belluso

Mi Piace(20)Non Mi Piace(4)
Print Friendly, PDF & Email