Articolo ripreso da Quattroruote, a firma Fabrizio Formenti, in seguito all’ordinanza che pubblichiamo

Con ogni probabilità, le prime zebre che s’illuminano automaticamente al passaggio di un pedone si accenderanno a 15 minuti di auto da Como, esattamente nel comune di San Fermo della Battaglia. L’idea di base è più pratica che geniale: quando qualcuno si appresta ad attraversare, un semplice sensore attiva speciali pannelli carichi di luci a led, che formano piastrelle luminose di circa 50 centimetri per lato. Queste, posizionate in testa e in coda a ogni striscia bianca della zebra, non possono passare inosservate a chi, alla guida di un mezzo, con l’anticipo necessario alla sicurezza riceve così un deciso e inequivocabile avvertimento. Fra le dozzine di sistemi installati negli anni nel tentativo di proteggere chi attraversa la strada a piedi e con diritto di precedenza, questo (importato dalla Spagna da una società dell’Alessandrino, che ne ha opzionato il brevetto) pare efficace già a prima vista; e le sperimentazioni condotte sulla costa spagnola a Cambrils, a sud di Barcellona, avrebbero già convinto altre amministrazioni ad adottarlo.

“Parla il comandante. Il dispositivo, ovviamente, pretende adeguata alimentazione; esiste anche una versione a pannelli solari, certo più economica ma potenzialmente soggetta a cali di energia che, visto il contesto, non sarebbero tollerabili… A San Fermo della Battaglia, come detto, già a fine mese sono pronti per installarne uno: “Siamo convinti che infrastrutture stradali adeguate valgano più di ogni multa o autovelox”, dice il comandante della Polizia locale, Francesco Leanza. Che continua: “Da qualche tempo, anche per proteggere chi attraversa le strade, abbiamo optato per una viabilità fluida ma rallentata, che induce l’automobilista ad andare piano ma senza incagli, su tratti di strade scorrevoli ma un po’ più lente. E a fine mese installeremo le prime zebre attive: non costano molto o tanto di più di altri sistemi di protezione per i pedoni”.

Fabrizio Formenti

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email