La nuova unità mobile è entrata in servizio grazie a Furlanetto, Leanza e Sinisgalli

Oggi è stato una giornata importante per la Polizia Locale dei Comuni associati di Cavallasca e San Fermo, uniti a loro volta sotto l’egida del Comune di Como, perchè i tre tutori dell’ordine che vediamo sorridenti, il sig. Albino Sinisgalli, il sig.Sergio Furlanetto (quello con gli occhiali da sole), ed i comandante della stazione locale, il sig. Francesco Leanza, hanno potuto finalmente usare il nuovo mezzo messo loro a disposizione dalla comunità.
Il nuovo mezzo, ultra-tecnologico è un Opel -Viviano, studiato dalla ditta specializzata Bertazzoni (Collecchio, PR) per garantire la massima operatività durante i servizi di polizia.

Allestimento dell’unità mobile

il veicolo è attrezzato come un ufficio (computer stampanti scanner, ecc.) ma è nella parte posteriore dove è stato collocato tutto il materiale per il servizio di infortunistica stradale e protezione civile.
Inoltre il veicolo è dotato di una torre faro posizionata sul tetto del veicolo al fine di garantire illuminazione di un’ampia area attorno al veicolo.

leanza 2francesco leanza 1

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email