E’ successo 1 anno fa.
Sta riaccadendo ora.
Non si contano i residenti di San Fermo che hanno ricevuto la bolletta dell’acqua comunale tra questo sabato e questa domenica, scadenti oggi.
Non si contano – incredibile ma vero – gli utenti che a questo momento non hanno ancora ricevuto la missiva comunale.
L’anno scorso il Comune si giustificò addossando a terzi la responsabilità del ritardo, posticipando il pagamento di un mese.
Oggi sta succedendo la stessa cosa.
I cittadini sono risentiti nei confronti dei dipendenti comunali addetti alla Ragioneria e Tributi, giudicati i veri responsabili del disguido.

Nella foto l’avviso pubblicato dal Municipio nella giornata del 7 maggio

Mi Piace(10)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email