Da quanto abbiamo appreso, parrebbe che il nostro sindaco abbia manifestato l’intenzione di ridurre – se non eliminare del tutto – i cestini dei rifiuti disseminati sul territorio di San Fermo della Battaglia.
Se fosse vero – e non abbiamo ragione di dubitare delle nostre informazioni – la questione apre alle seguenti considerazioni:

“In seguito ai costi del nuovo appalto per la raccolta dei rifiuti a San Fermo, il sindaco ha recentemente manifestato l’intenzione di eliminare i cestini per la raccolta dei rifiuti sparsi sul territorio.
Ufficialmente perchè lo svuotamento costa 18.000 euro e perchè c’è il rischio che la popolazione, esacerbata per delle regole troppo restrittive sulla produzione domestica, li usi per fini impropri (per esempio per depositarci i propri rifiuti indifferenziati).
Dal mio punto di vista, non è possibile che un Comune rinunci ad uno dei servizi essenziali, strettamente correlati al decoro del territorio, per i quali i cittadini pagano fior di tasse, per poi spenderli in altro modo.
Il rischio concreto è che il degrado del territorio aumenti”

vittorio belluso

Mi Piace(17)Non Mi Piace(4)
Print Friendly, PDF & Email