comunicato stampa

Ieri sera si è svolta l’assemblea pubblica – già a suo tempo convocata dalla Giunta- per fare chiarezza alla popolazione sull’attuale situazione gravemente deficitaria del Comune di Cavallasca.

Foltissima è risultata essere la partecipazione del pubblico, che non si è potuto contenere nella piccola sala consiliare.ronchetti2

Molte le domande pervenute a cui a più riprese il sindaco non ha saputo o voluto rispondere in maniera chiara ed univoca.

Molto duri sono risultati gli interventi delle opposizioni, una delle quali ha chiesto esplicitamente le dimissioni della Giunta, dimissioni intese come atto politico di assunzione di responsabilità.gaspa

L’altra minoranza ha chiesto che tutti i membri della Giunta facciano un esame di coscienza ed offrano eventualmente le proprie dimissioni in funzione di essa.gagliardi-pd

Spocchiosi ed alquanto  arroganti sono apparsi gli atteggiamenti del sindaco e del vicesindaco, e non solo nei confronti delle minoranze, ma anche nei confronti del pubblico presente in sala.
La parola: “SCUSATECI…”, non è MAI STATA PRONUNCIATA.
Viceversa si sono accusate entrambe le minoranze di essere responsabili del disavanzo di 490.000 euro (ma non è tutto – i nostri conteggi sono ancora in corso), in quando tacciate di non aver sufficientemente vigilato fidandosi delle sole firme in calce ai bilanci consuntivi degli ultimi 2 anni del Sindaco, dell’Assessore al bilancio, della Responsabile del servizio nonché del Revisore dei conti.
belluso vittorio 3
Pubblico in sala che a tratti è stato trattenuto dalla Forza Pubblica e dal quale da più parti sono state state pronunciate a gran voce le parole: “via, via, andate via, dimissioni, dimissioni!”.

Al termine dell’assemblea, dopo l’autoreferenziale intervento del vicesindaco, Egli ed il sindaco sono stati contestati apertamente.marco gatti
A memoria d’uomo, ciò non era mai accaduto a villa Imbonati.

nelle foto nell’ordine: sindaco Ronchetti, consigliere di minoranza Gaspa, capogruppo Gagliardi, capogruppo Belluso, vicesindaco Gatti.

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email