Informo che nei giorni scorsi ho offerto la mia candidatura per elezioni comunali prossime, al candidato sindaco Pierluigi Mascetti, al fine di rappresentare Cavallasca nel nuovo Comune accorpato.
In un mondo ove tutti giocano a nascondino pensando diversamente da quanto si dichiara, io scelgo per l’ennesima volta di giocare d’anticipo e nella piena sincerità.
Ritengo infatti che nessuno di Cavallasca, meglio di me, possa ricoprire un ruolo nel Consiglio comunale del nuovo Comune accorpato.

Ora toccherà a Mascetti decidere il dafarsi.

vittorio belluso

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email