Che fine hanno fatto i volontari che tagliavano il prato?

La foto che potere vedere, è stata scattata stamattina lunedì 15 maggio.

Come si può notare l’erba è alta e incolta e la villa appare abbandonata.
Ciò fa suscitare tutta una serie di domande e considerazioni che giriamo a Voi lettori locali:
perchè i volontari che fino a pochi mesi fa curavano i prati antistanti al Municipio come e meglio che se fossero i loro … non si vedono più?

Un volontario, se è veramente tale, non guarda quale amministrazione sia in carica nel momento,e, a seconda di quale sia, si riserva di donare il proprio contributo o meno.
E’ lecito pensare che di vero volontariato non si trattasse, ma fosse invece una forma di supporto alla amministrazione che era più ‘simpatica’.

Forse non era propriamente amore per il paese, come decantato tante volte, ma una ben meno nobile forma di supporto ad un sindaco che si vantava di essere volontario, alpino e giardiniere.

Mascetti … pensaci tu …

aggiornamento delle h 15,15 dopo questo post di stamattina.
… senza parole eccetto una: grazie Sindaco!

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email

12 commenti su “Che fine hanno fatto i volontari che tagliavano il prato?”

  1. Graminea ha mai sentito parlare del" libero arbitrio" ? Io sì e come tale mi sono comportato indipendentemente del ronchettiano pensiero.

    Mi Piace(4)Non Mi Piace(3)
  2. Bravo semola! Hai perfettamente ragione. La fusione è stata scelta solo perché soldi non ve ne erano più , altrimenti mai nessuno avrebbe pensato a un INCORPORAZIONE! Ronchetti è responsabile ancora oggi di tutto questo.

    Mi Piace(7)Non Mi Piace(8)
  3. ....ma costa così tanto ammettere che la maggioranza, come è solita fare si comporta come la gatta frettolosa che fa micini ciechi, cioè più semplicemente , con la fusione per incorporazione è stata fatta una scelta scellerata , più semplicemente una str.....ta. Piuttosto di ammettere come stanno le cose ci giriamo attorno; l'erba alta, il cesso abbandonato, l'assenza dei volontari e via così. Siamo seri, siamo stati dei fessi punto e a capo.

    Mi Piace(13)Non Mi Piace(10)
  4. Si sente la mancanza di Costanzo. Vittorio, vorrei inviare un grazie e un augurio per il merito sul campo, sai dove si trova?

    Mi Piace(1)Non Mi Piace(7)
  5. Confermo quanto detto da "P" qui in via Cavour nel era ronchetti vi era sempre la protezione civile a prendersi cura dei corsi d acqua specie durante le forti pioggie ora : "Manco li cani"!!!

    Mascetti sveglia or GO HOME

    Mi Piace(11)Non Mi Piace(6)
  6. Intanto sono trascorsi tre anni dalla petizione/richiesta di provvedere alla sistemazione della Via Cavour e Dasia senza alcun provvedimento. Anche per questo molti cittadini si sono allontanati dall'arrogante Ronchetti. Il prossimo mese, ci saranno le elezioni, se Mascetti non avrà rimediato voterò a favore della lista avversa.

    Mi Piace(11)Non Mi Piace(7)
  7. Mascetti ha mandato dei giardinieri.
    In questo momento stanno ripulendo, tagliando e piantando anche un alberello.
    Grazie sindaco e e Lei ringrazi me di darle sempre le dritte giuste.

    Mi Piace(7)Non Mi Piace(18)
  8. Prima ogni volta che pioveva si vedevano in giro gli uomini della protezione civile specie in via Cavour ora nemmeno a pagarli! È una vergogna

    Mi Piace(12)Non Mi Piace(10)
  9. il nuovo padrone non ha spostato i servizi pubblici come anagrafe e quant'altro nel suo palazzo fregandosi del disagio che ha provocato a molti anziani e non ed ora i volontari dovrebbero continuare a svolgere servizi ad uno così.? Che tagli i prati e usi i denari pubblici che ha ottenuto per furbizia e per stupidità e non adduca scusanti.

    Mi Piace(14)Non Mi Piace(12)
  10. .......ma ora questi volontari non hanno più il "loro paese" ma un altro paese e quindi .......se lo manutenzionino gli altri il loro paesello. Dove sta l' incoerenza? Non siamo forse abituati a vedere scopare fuori dalla propria proprietà e abbandonanrlo sulla pubblica via? Quindi perché tanta meraviglia. Il nuovo dominus che penso sia circondato da molti applaudenti supporters attinga alla loro buona volontà. Ben venga l'erba alta , i cessi sulle rive dei rigagnoli cosi le belle parole come "....sì alla fusione così si ottimizzano le sinergie..."e il relativo insulso bla.....bla,.., trova il riscontro nell'attualità.

    Mi Piace(20)Non Mi Piace(8)

I commenti sono chiusi.