Il livello del paese, haimè, lo conosciamo bene ormai da molti anni.
Ieri una donna, definita anziana dai giornali locali,  ma che anziana veramente ancora non è, è stata scippata della borsetta fuori dal cimitero di Cavallasca, ove, con ogni probabilità, era andata a visitare la tomba del marito.
Il paese oggi non ha saputo parlare d’altro.
Sui gruppi 
WhatsApp del paese vi era solo questo come argomento di discussione, quasi le elezioni politiche non si dovessero svolgere fra 10 giorni. Di quelle, infatti, non importa un accidente a nessuno.

Quel che i giornali non riportano, è che il ladro l’ha presa in quel posto, perchè la previdente sciuraLuisa, nella borsetta, teneva i soldini separati dal portafogli.
E così, il ladro, ha pensato bene, una volta strappata la borsetta alla malcapitata, di prenderne il portafogli, buttando via la borsetta, con dentro i soldi.
Le telecamere presenti nella zona avranno con ogni probabilità immortalato l’individuo.

Alta notizia di oggi, stavolta di caratura nazionale, è una vera e propria fake news:
e cioè che Claudio Gentile, la stella della Juventus e della nazionale, sarebbe stato contattato da Di Maio per ricoprire l’eventuale ruolo in un ipotetico governo M5s, di ministro dello sport.

La notizia, riportata dal blog Dagospia, è priva di fondamento.
A confermarcelo, è stato il diretto interessato.
Di vero solo una telefonata ricevuta dal fuoriclasse nei giorni scorsi da un numero sconosciuto avente come prefisso lo 06 (Roma), che gli chiedeva se fosse vera la notizia dell’offerta del ruolo.
La risposta di Gentile è stata categorica: NO.
Ma il giorno dopo il blog ha riportato la notizia, poi ripresa da altri quotidiani nazionali.

Lo ripetiamo noi ora e qui: Claudio Gentile non ha ricevuto alcuna offerta di ruoli politici da alcun esponente del Movimento 5 stelle.

vittorio belluso


Mi Piace(5)Non Mi Piace(7)
Print Friendly, PDF & Email