Cavallasca abbandonata a se stessa

Anche i water abbandonati nel parco da giorni. Nessuno se ne cura.

E’ veramente imbarazzante per i residenti a Cavallasca, il dover constatare il crescente abbandono di cui è fatta oggetto la comunità.
Come abbiamo già scritto, dopo l’avvenuta fusione, appare chiaro che Cavallasca sia stata degradata a periferia di San Fermo.

La foto che segue è stata scattata stamattina nel parco vicino all’entrata del campo da basket, in prossimità del ruscello vicino ad una panchina.
Forse sarebbe il caso che qualcuno dell’amministrazione muovesse il suo prezioso sedere e venisse a constatare di persona.

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Cavallasca abbandonata a se stessa”

  1. #Giulio..
    le pantegane c'erano eccome.
    Il tuo beniamino, dopo avermi accusato in C.C. di aver procurato un falso allarme, incaricava una ditta specializzata per ben due volte di effettuare la derattizzazione nelle zone interessate.
    E via così per per 6 anni di fila.
    Un fulgido ed italico esempio di 'buongoverno'.

    Mi Piace(7)Non Mi Piace(12)
  2. Mi sembra di rivivere l'inizio dell'era ronchettiana dove sbucavano pantegane in ogni dove per poi sparire per incanto. Ora sbocciano " cessi" tra le rive dei ruscelletti che attraversano la periferia e la colpa, guarda caso, è attribuita alla amministrazione pubblica perché non lo rimuove e non dell'imbecille, incivile ,idiota che lo ha abbandonato sotto le stelle. Siamo alle solite: "Piove governo ladro" , mai che ci attribuiamo le nostre responsabilità. Siamo un povero popolo fondamentalmente incivile.

    Mi Piace(22)Non Mi Piace(2)

I commenti sono chiusi.