Niente da fare!
Anche stamattina, come quasi ogni giorno da mesi a questa parte, il bancomat della filiale San Paolo di Parè era fuori uso.
Impossibile versare o prelevare nella macchina adibita ad entrambi i servizi, la prima entrando sulla destra.
Incredibile è che ancora non si sia deciso di sostituire questa carretta infernale, capace di mangiarsi i versamenti come di toglierti il sonno una volta accaduto.
Ed è accaduto spesso negli ultimi 2 anni.
I responsabili della filiale hanno sempre attribuito la colpa all’autore del versamento, responsabile – a loro dire – di avare lasciato una graffetta (o u oggetto metallico) fra le banconote, reo di aver inceppato il meccanismo di conteggio.
Sarà!
Ma nel nostro caso sicuramente no.
Resta il disservizio, a nostro avviso grave, di una filiale che serve un bacino di utenza di almeno una decina di migliaia di cittadini, costringendoli a muoversi a vuoto troppo spesso ed a rivolgersi ad un’altra filiale, oppure a ritornare in orario di apertura al pubblico, mettendosi in coda e quindi perdendo tempo prezioso in attesa del proprio turno.

Ci sorge un dubbio: che la lotta al contante voluta dai 5 stelle e dal PD, cominci proprio dalla filiale di Parè?

vittorio belluso

Mi Piace(6)Non Mi Piace(1)
Print Friendly, PDF & Email