Ancora furti e furti e poi ancora furti in paese.
Con 103 telecamere di sicurezza disseminate in tutta San Fermo, i furti continuano a verificarsi, e non tutti vengono denunciati.
Gli uomini della Polizia Locale non potrebbero fare a turno la notte per visionare i filmati in tempo reale?

Auto sospette, controlli delle targhe … queste cose sono utili solo se fatte in tempo reale.

Vero è che le telecamere di video sorveglianza costituiscono un deterrente ed uno strumento importante per le successive indagini, non lo strumento principe per la prevenzione, che va fatta in modo diverso, con continui pattugliamenti di Polizia (anche Locale) e coinvolgimento della popolazione con costante e precisa informazione.

La commissione sicurezza di San Fermo si riunirà a breve e discuterà queste tematiche, al fine di proporre al sindaco quel cambio di passo che non è più procrastinabile, visto che, le sole telecamere di videosorveglianza, hanno dimostrato di non essere un deterrente sufficiente.
La popolazione sanfermina è stanca della ridda di furti avvenuti negli ultimi tempi con ritmo crescente, e si sente giustamente insicura nelle proprie dimore. Occorre fornirLe una risposta, anche a costo di rivolgersi ad istituti di vigilanza privati.

vittorio belluso

Mi Piace(16)Non Mi Piace(1)
Print Friendly, PDF & Email