… Abbiamo raccolto alcuni pareri sul voto provinciale di una decina di giorni fa di alcuni consiglieri comunali della zona – ci guardiamo bene dal farne i nomi e di specificare di quali Comuni – coi quali abbiamo commentato l’esito inaspettato delle elezioni per la carica di Presidente della Provincia di Como, che, contro i pronostici, ha visto prevalere il candidato del centro sinistra.

Ebbene, i pareri degli interrogati concordano: non si è trattato di un voto di protesta (o di un NON voto) contro la triade, composta dai tre leader del centro dx – Fermi, Molteni e Butti – bensì di un voto (o di un NON voto) contro il nostro primo cittadino.

Le testuali parole di uno di essi: “ piuttosto che andare a votare uno che ha disseminato di dossi la strada ch’io faccio ogni giorno, avrei votato quell’altro! Me ne sono rimasto a casa e ho fatto bene così!”

Alla luce di queste dichiarazioni, possiamo comprendere come la mania di protagonismo del nostro sindaco nel fare installare decine e decine di dossi su ogni strada comunale, in particolare sulla via per Montano che è percorsa ogni giorno da moltissimi automobilisti di cui la maggior parte NON residente a San Fermo ( e fra cui alcuni che ricoprono cariche elettive nei rispettivi paesi di residenza) sia finita per costare un prezzo più alto di quanto ci si potesse mai immaginare.

vittorio belluso

Mi Piace(7)Non Mi Piace(5)
Print Friendly, PDF & Email