a Cavallasca la solidarietà esiste ancora!

Si è svolta a Gaggino Faloppio la cena in onore dei volontari in servizio civile di Cavallasca

Un gruppo di persone che, durante tutto l’arco dell’anno, si prodigano GRATUITAMENTE, per trasportare i ragazzi disabili ai vari centri.
Un servizio assolutamente necessario che i vari componenti del gruppo portano a termine a scapito del loro tempo, per la gioia di dare al prossimo.
In tempi di sparatorie dentro le finestre del sindaco, questa è la pagina bella, la parentesi che fa sorridere.
Ciò che ci infonde la speranza che questa società, per quanto malata, abbia nelle sue viscere ancora la capacità di redimersi, e di tornare ad essere migliore.
La solidarietà, come l’amicizia, come , in fondo, la carità, sono sentimenti che rendono l’uomo nobile.
E noi siamo fieri di poterlo scrivere: a Cavallasca la solidarietà esiste ancora!
E Dio solo sa quanto ne abbiamo bisogno!

Alla cena era presente anche l’assessore Daniele Burgassi (seconda foto partendo dall’alto)

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email

Un pensiero su “a Cavallasca la solidarietà esiste ancora!”

  1. ....e fra tutte le qualità di queste splendide persone quella che li accomuna è il fare in silenzio senza nessun clamore e senza nessun altro fine se non fare ciò che sentono di fare per essere di aiuto agli altri. Grazie

    Mi Piace(11)Non Mi Piace(0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*