La Provincia di oggi rende noti i 4 nomi delle donne che faranno parte della compagine elettorale dell’amministrazione sanfermina uscente di Progetto San Fermo.
Donne che vanno ad aggiungersi alla squadra precedente, riconfermata dal sindaco senza dare spazio a nessuna delle tre liste precedentemente presenti nel consiglio comunale di Cavallasca.
Vediamole insieme:

Lucia Borgesi, il cui nome è stato avanzato da me e della quale esiste il curriculum vitae su questo blog,  pubblicato circa 1 mese fa.
Avendo fatto io il suo nome credo che ogni commento sia superfluo.
Mi compiaccio per la scelta.
Almeno in questo Pierluigi mi ha ascoltato.

Chiara Robba: da ieri sera sapevamo che il suo nominativo era fra coloro che sarebbero stati candidati ma l’articolo della Paola Mascolo di stamattina mi ha anticipato.Si tratta di una mia ex dipendente, molto intelligente, cui io stesso nei mesi scorsi avevo chiesto la disponibilità per una eventuale lista, nel caso in cui Ronchetti avesse dato quelle dimissioni tanto auspicate quanto attese inutilmente.
Concordo anche in questo con la scelta del Mascetti al 100%.

Paola Butti:
non conosco.

Anna Orlando in Scibelli: persona molto attiva nell’ambito del volontariato parrocchiale.
Famose sono le sue patatine fritte.
Madre di tre figli, è una insegnante in pensione da qualche anno.

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email