Domenica voto SI

Si è tenuta ieri sera l’ultima conferenza sulla fusione per incorporazione sul territorio di Cavallasca.

Presente il sindaco Ronchetti, assente, per motivi di lavoro, il sindaco Mascetti.
Presente la stampa locale.
Presenti tutti i consiglieri di opposizione, me compreso.
Scarso il pubblico, evidentemente ormai già consapevole delle proprie intenzioni di voto di domenica.
Non credo che la serata di ieri sera abbia spostato un voto che è uno.
Le motivazioni del NO, ancora una volta, si sono scontrate con quelle del SI, come se ci fosse una parte che, per forza di cose, debba avere ragione sull’altra.
Ma non è così.
Le angolazioni diverse con cui si guarda lo stesso oggetto possono far sembrare il medesimo oggetto diverso.
Quando invece l’oggetto è sempre quello.
La serata è finita presto.

Una piccola polemica fra Gagliardi e Gaspa da una parte, e i cosiddetti “falchi” ex ForzaCavallasca dall’altra, fautori dell’unione con San fermo come da programma elettorale di 3 anni fa, almeno in questo rimasti fedeli a se stessi e coerenti con le idee  un tempo condivise con noi e sottoscritte pubblicamente.

Per il resto ho poco altro da segnalare, se non che il sottoscritto, per una volta, ha rinunciato ad intervenire per tutta la seduta, evitando di attaccare il sindaco per l’ennesima volta.

vittorio belluso

voto si

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email