Como, qualcosa si muove contro le associazioni pro accoglienza

Onore a questi ragazzi di Como che hanno espresso il pensiero di milioni di italiani, avendo il coraggio di sfidare civilmente e pacatamente le associazioni pro-migranti, quando ci sono milioni di italiani in difficoltà abbandonati a se stessi.
Qualcosa evidentemente e finalmente comincia a muoversi.

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email

10 commenti su “Como, qualcosa si muove contro le associazioni pro accoglienza”

  1. Come fa a non capire che quella era una intimidazione? Ma quale civilta'! Se io entrassi con 5 energumeni circondandola nella sua farmacia e le dicessi:"per favore dammi tutto l'incasso" lei me lo consegnerebbe senza dire una parola, glielo garantisco, e non faccia Rambo di Cavallasca adesso. Purtroppo lei e' piu' sciocco di quello che credessi. Sto perdendo tempo con lei ma spero non con chi legge.

    Mi Piace(7)Non Mi Piace(3)
  2. Vado controcorrente e tributo pubblicamente la mia personale solidarietà ai ragazzi - fatti a pezzi dall'informazione asservita fedele al politically correct - che l'altra sera hanno espresso civilmente il proprio dissenso in casa di una delle tante onlus che stanno affossando la nostra amata Italia.
    10, 100, 1000 come loro anche nel resto del Paese!

    Mi Piace(5)Non Mi Piace(5)
  3. "Onore" a chi basa il suo ideale politico sul nazismo? Lo sa cosa era il progetto Aktion T4? E lo sa che tutto parti' da episodi come questo? Belluso, da una persona di cultura come lei e con la sua esperienza di vita mi sarei aspettato una maggiore sensibilita' storico politica e morale.

    Mi Piace(8)Non Mi Piace(2)
  4. Per fermare e ridurre gli immigrati clandestini, l'unica possibilità è che affondi qualche barcone in più. Direte che sono cinico. ma se vi mostro un filmato che mi arriva direttamente dall'Africa, sarete tutti del mio parere. Io dopo aver visto questo filmato non ho mangiato per tre giorni.
    I nostri bambini se non sono vaccinati non li prendono a scuola.
    quelli che arrivano sono vaccinati.
    Purtroppo siamo alla deriva, le chiese sono sempre più vuote, i crocefissi vengono messi in soffitta, le moschee avanzano, il cristianesimo è finito, dotiamoci di tappeti per pregare.
    PS
    Una volta chi difendeva la Patria erano chiamati patrioti, ora li mettono in galera.

    Mi Piace(9)Non Mi Piace(4)
  5. Oggi su Sky hanno fatto delle interviste a degli immigrati che dormono nelle tende sotto l’autosilo del vecchio ospedale Sant’Anna di Como,che bella accoglienza farli morire dal freddo!!!!!
    Complimenti le associazioni al caldo e intascano soldi devoluti da Comuni e gente ipocrita!!!!!!!!!!!!
    Che schifo!!!
    Però se parli sei razzista!!!

    Mi Piace(6)Non Mi Piace(3)
  6. Tanti giornalisti hanno detto che è stata un irruzione!!!!
    Non è stata un irruzione!!!!!!!
    Quante cazzate dite,volete stare sottomessi a sto stato di polizia ipocriti di merda!!!!
    Hanno detto solo la verità pacificamente e quella dell’associazione alla fine rideva!!!!!

    Mi Piace(10)Non Mi Piace(6)
  7. "L'Associazione culturale Veneto Fronte Skinheads rivendica con questo comunicato l'azione svoltasi il 28 Novembre 2017 presso il Chiostrino di Sant'Eufemia durante l'assemblea degli aderenti alla sedicente organizzazione Como Senza Frontiere.
    L'azione in questione e' portatrice di una denuncia forte verso questa pletora di associazioni che, muovendosi nelle zone oscure del fenomeno migratorio,sono anni che ne favoriscono più o meno evidentemente la diffusione e lo sfruttamento.
    Queste organizzazioni o "reti" che dir si voglia,sono formate proprio da coloro che,chi più,chi meno, dal dilagare dell'immigrazione traggono i più' evidenti vantaggi a scapito della comunità nazionale ormai regredita. nelle menti di questi personaggi,a poco più di un effetto collaterale.
    Ne fanno infatti parte a vario titolo : partiti a caccia di bacini elettorali, cooperative attirate dalla disponibilità' di facili "risorse" (per lo più' economiche), sindacati,che dovrebbero essere paladini dei diritti dei lavoratori ed invece appoggiano una logica schiavista causando,d'amore e d'accordo con i loro "padroni", una spietata gara al ribasso,soloni dell' immigrazionismo ad ogni costo incapaci di vedere che la loro logica malata sacrifica i popoli di tutto il mondo sull'altare di un turbocapitalismo alienante .Tutto questo amplificato ad arte da un megafono propagandistico di pseudo clericali irretiti dalla retorica mondialista.
    Ed infine tutti coloro che questi popoli mirano a sostituirli con "non-popoli" figli della modernità' incontrollata.
    Il tutto nel nome del "progresso".
    Per tutti voi ,figli di una Patria che non amate più', siamo qui a ricordarvi che il proprio popolo si ama non si distrugge !"

    Mi Piace(9)Non Mi Piace(8)
  8. .......ma non hanno fatto "irruzione" questi eroi? Irruzione non descrive un accesso pacato e gradito ma una azione di forza a meno che questi "difensori della patria" non abbiano trovato durante i loro approfonditi studi un etimo diverso al comune significato di irruzione.

    Mi Piace(4)Non Mi Piace(6)
  9. La macchina del potere si è messa in moto. Ma il filmato dimostra che questi ragazzi non hanno commesso alcun reato.

    Mi Piace(12)Non Mi Piace(9)
  10. Certo, Vittorio qui si sta svendendo la Nazione, queste associazioni sono la rovina d'Italia e degli italiani, siamo alla frutta e questi parassiti si preoccupano degli extracomunitari e gli italiani sempre più clochard.......Ammiro questi ragazzi e qualcuno lo conosco anche di vista, per aver esposto un pensiero comune quattro di loro sono stati addirittura denunciati......

    Mi Piace(13)Non Mi Piace(10)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*