E’ morta Lorella Villa in Foraci

Lorella Villa è morta.
La notizia, crudele quanto incredibile, mi è arrivata sul telefonino, stamattina, come prima cosa che ho visto e letto.
Una notizia a cui ho stentato a credere, arrivata come un pugno improvviso nello stomaco.
Ma come?
Come è possibile?
Ti ho vista non più tardi di tre o quattro giorni fa, sei passata in farmacia a salutarci, come facevi sempre quando eri in zona.
Sappiamo tutti quanto hai sofferto per la dipartita del tuo adorato Biagio, un calvario che noi tutti ricordiamo come fosse oggi.
Tu hai tenuto il tuo dolore dentro di te, ma si capiva che soffrivi come il primo giorno.
Non so cosa ti abbia portato via da noi, probabilmente un malore. Ma sono sicuro che la causa inconscia è stato il dolore che ti sei portata dentro in questi anni.

Carta Lorella, ora sei col tuo Biagio, altro caro amico della mia infanzia.
Ora siete di nuovo insieme.
E’ questa è la cosa che conta di più.

Tuo amico Vittorio.

Mi Piace(14)Non Mi Piace(0)
Print Friendly, PDF & Email
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Potrebbe piacerti anche